Bando Progetto "Prospettive sonore"

PROSPETTIVE SONORE

 

Prospettive Sonore è un progetto di residenza artistica per sei giovani compositori di musica classica contemporanea, selezionati mediante bando, finalizzato alla formazione musicale specifica e allo sviluppo delle creatività individuali dei partecipanti e alla realizzazione, esecuzione, registrazione e produzione discografica delle nuove composizioni musicali prodotte. Le nuove opere musicali dovranno coniugare la scrittura per alcuni strumenti determinati (violino, violino piccolo, percussioni, chitarra elettrica, basso elettrico, clarinetto), le nuove tecnologie (live-electronics) e utilizzare tracce sonore rielaborate provenienti da ambienti naturali ancora pressoché incontaminati del territorio e/o altri in cui ci sono interazioni con l’uomo. 

Tema principale del progetto e delle nuove composizioni sarà l’ambiente e le sue sonorità. Durante la residenza i vincitori del bando affronteranno un percorso di lezioni frontali, laboratori, uscite e seminari curati da docenti di spicco del panorama musicale contemporaneo e si immergeranno in contesti di particolare interesse naturalistico, ricercando e catturando le peculiarità sonore che li animano. Ai selezionati verranno insegnate le modalità di acquisizione, manipolazione e integrazione in tracce multimediali di tali sonorità all’interno delle partiture.

Prospettive sonore ha fra le finalità la sensibilizzazione verso le tematiche di salvaguardia e tutela ambientale attraverso la personale rielaborazione musicale di tracce sonore naturali e di origine antropica da parte dei compositori”

 


Download documenti in formato pdf:

Bando prospettive sonore

Curriculum docenti

Modulo d'iscrizione